• Facebook
  • Pinterest
  • Google News News

7 consigli per arredare in perfetto stile provenzale


Come ricreare lo stile provenzale in casa senza commettere errori. I 7 punti chiave per avere un appartamento tipico: materiali, colori, arredi e le decorazioni che ricreano le atmosfere del Sud della Francia.

10-idee-arredare-giardino-provenzale3

L’aria di campagna, i prati infiniti, l’intenso profumo dei fiori sono tratti tipici della Provenza, la regione del Sud della Francia che attira ogni anno milioni di turisti da ogni parte del mondo, desiderosi di calarsi nelle atmosfere pacate e rilassanti.

Ed ancor più, una volta rientrati dalle ferie, diventa piacevole trasferire nel proprio appartamento quegli spazi aperti, a volte deserti, ma che sono in grado di rivelarsi sempre accoglienti e caldi.

soggiorno-stile-provenzale-9

Arredare casa in stile provenzale è così un’esperienza piacevole da vivere, potendo fare affidamento su una serie di utili consigli per replicare nel modo giusto.


Come arredare casa in perfetto stile provenzale: 7 consigli

soggiorno-stile-provenzale-4

Lo stile d’arredo tipico della Provenza è perfetto per ricreare atmosfere rilassanti ed accoglienti. Inoltre è assai semplice seguire questa tendenza che si fonda su arredi rustici, in legno e che aiutano a ricreare le atmosfere del passato.

Spazio anche alla fantasia, grazie al fatto che diventa una piacevole attività di fai da te recuperare mobili ed oggetti usati, restaurandoli con tecniche come il decoupage che molto stimolano la creatività. Ecco i 7 trucchi de seguire per rendere in stile provenzale il vostro appartamento:

  1. Materiali naturali
  2. Colori
  3. Recuperare vecchi mobili
  4. Tessuti
  5. Cuscini
  6. Fiori
  7. Tende ricamate

Materiali naturali

camera-da-letto-stile-provenzale-armadio

I materiali con cui si realizzano mobili ed arredi principali dell’abitazione in stile provenzale sono il legno, il ferro battuto e la pietra.

Il legno gode della sua estrema naturalezza, materiale che può benissimo essere riciclato e recuperato più volte, provvedendo a trattarlo con la tecnica della decapazione. In questo modo torna a rivivere continuamente, per la soddisfazione anche economica del padrone di casa.

camera-da-letto-stile-provenzale-18

Il ferro battuto, molto in voga per gli arredi da giardino e terrazzo, è piacevole quando utilizzato per la struttura del letto ed alcuni piccolo oggetti decorativi, come un vecchio orologio da parete piuttosto che un’insegna di un bar.

soggiorno-stile-provenzale-5

La pietra è il materiale ideale per il rivestimento dei pavimenti e delle pareti, soprattutto se vengono esaltate le imperfezioni che rendono più verace l’ambiente.

Colori

soggiorno-stile-provenzale-17

Fondamentali i colori per lo stile provenzale, in grado di definire e connotare un ambiente davvero confortevole. In primis lavanda e bianco, un abbinamento speciale e che, se non conosciuto, stupirà anche il più critico.

Poi, leggere influenze di giallo mimosa meravigliosamente mixate con sfumature di azzurro più o meno intense.

Recuperare vecchi mobili

soggiorno-stile-provenzale-20

La scelta dei mobili definisce la personalità e l’ambizione di chi abita nell’appartamento. Quando si amano gli oggetti del passato, antichi, essenziali, talvolta ben rifiniti nei dettagli, allora lo stile provenzale fa davvero per voi.

Ed è un punto base recuperare vecchi mobili, in particolare in legno, da poter poi decorare ed abbellire con i colori della tendenza di origini francesi: sfumature di lilla e lavanda daranno un’immagine da favola ai locali, con qualche punta di bianco ed un effetto anticato sempre gradevole.

Recuperare antichi arredi e restaurarli alla perfezione non sarà obbligatorio, anzi. Meglio lasciare qualche segno qua e là, per meglio definirne la storia trascorsa.

Tessuti

tessuti-provenza

I tessuti provenzali saranno un’ottima forma decorativa degli ambienti, ritraendo immagini e paesaggi della Provenza, con albe e tramonti sullo sfondo mentre trame floreali faranno apprezzare più facilmente questa regione della Francia.

I tipici materiali sono cotone e lino, fibre naturali che risultano perfette per qualunque articolo: dalla biancheria da letto alle tovaglie e tovaglioli per la sala da pranzo, passando alle tende ed ai copridivani per il soggiorno.

Le tinte migliori sono pastello, tenui che aiutano a connotare una situazione rilassante. Gradevole l’abbinamento con il panna mentre le decorazioni, come detto, saranno il punto forte dei tessuti.

Cuscini

camera-da-letto-stile-provenzale-15

I cuscini sono immancabili in una stanza provenzale, risultando alla fine i  complementi di arredo che determinano la reale differenza, purchè vengano scelti nei colori e nelle trame giuste, con fantasie ispirate alle campagne della Provenza.

Dunque, elementi morbidi che rendono più confortevoli panche, poltrone e divani, ma anche l’elemento decorativo che è in simbiosi con i mobili principali.

camera-da-letto-stile-provenzale-11

Stonare con i colori delle pareti nonchè degli arredi, renderebbe l’ambiente dimesso e poco elegante: non mancano le fantasie e le trame colorate, con la presenza, se gradita, di fiocchi ed orpelli sulla federa.

Fiori

fiori-provenza

I fiori hanno la capacità di abbellire qualunque stanza, indipendentemente dal tipo di stile d’arredo preferito. Nello stile provenzale sono diverse le tipologie di piante che si fanno apprezzare.

La lavanda non manca mai in un ambiente rurale come quello della Provenza, presente in graziosi bouquet deposti sul tavolo, sulle mensole, vicino alle finestre o nel bagno per profumare e vivacizzare.

Fiore molto utilizzato anche in occasione di cerimonie ufficiali, si intona delicatamente alle tinte classiche della tendenza, con quel viola intenso che si integra alla perfezione.

fiori-provenza-3

Le piante aromatiche rappresentano un tono più eccentrico, appariscenti e ben note per il loro utilizzo culinario, possono far bella presenza sulle mensole o sui davanzali, curate e mantenute in vita per molti mesi dell’anno.

Sistemate in vasetti in metallo vintage, possono anche essere usate come centrotavola in occasioni speciali.

fiori-provenza-2

Ranuncoli e rose sono eleganti, scelti ancora in boccio per trasmettere ancora di più l’idea di un ambiente naturale, con quel tocco di colore pastello che trasmette serenità.

Il fattore che connota lo stile è infatti la totale assenza di tinte forti: obbiettivo sarà di avvertire spesso la sensazione di trovarsi all’interno di una fiaba.

Tende ricamate

tende-provenzali-3

Per proteggere la privacy piuttosto che limitare la luce che filtra, le tende sono un particolare complemento d’arredo nello stile provenzale e che rendono molto più bello e grazioso l’ambiente.

I materiali preferiti sono il lino od il cotone, dato che proprio in Provenza nacque la tecnica del ricamo nota con il termine di boutis. Colori chiari sono i predominanti, mentre una alternativa sempre in tema sono le fantasie floreali od a righe, alternando il bianco con sfumature dell’azzurro e del viola.

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger
  • Esperto di Arredo e design

Google News Fonte Google News - Suggerisci modifica articolo

Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta